bozzetto abito Veronica

bozzetto  abito Veronica
bozzetto

abito sposa

abito sposa
pizzo e georgette

giovedì 28 agosto 2014

Posizionare il modello sul tessuto

 Dobbiamo sfruttare al massimo il tessuto posizionando le varie sagome del nostro modello in carta in modo da utilizzare il tessuto nel modo migliore,senza sprechi.
Solitamente  troveremo il tessuto che viene usato per scopo sartoriale avvolto in doppio su di un supporto di cartone piatto,mentre il tessuto rivolto alla grande industria sempre avvolto in doppio , ma arrotolato su cilindri solitamente di cartone o plastica ,il diritto del tessuto sempre rivolto all'interno.
Il posizionamento dei vari pezzi del cartamodello dell'abito che andremo a tagliare dovrà tener conto del dritto filo e del giusto verso,ma non meno importante è il risparmio del tessuto. Dovremo quindi utilizzare l'area di cui disponiamo cercando di sfruttarla al massimo.
 Le altezze dei tessuti sono doppie se superano i 100 cm. e solitamente arrivano a 140 cm. 150 cm. sempre senza pensare all'altezza dei tessuti biancheria o tulle.
Il dritto filo segue la direzione della cimosa,è importante che la stoffa sia posizionata in perfetto dritto filo quando posizioniamo i vari pezzi del modello,se ci si sbaglia, l'abito non cadrà mai in modo perfetto e non avrà una buona vestibilità.
Quindi prestare sempre molta attenzione,a lato la foto di una specie di grafico . Posizioniamo il nostro telo di tessuto sul tavolo di lavoro,e piazziamo i vari pezzi del nostro modello lasciando sempre un po'di bordo sia sul lato della
cimosa che sui laterali,posizionando le varie sagome del modello che dovremo tagliare tenendo conto,di orli e cuciture. Una volta posizionati tutti i pezzi,  verranno contornati con il gesso direttamente sulla stoffa .Solitamente nel modello noi avremo 1 manica, metà di 1 davanti, metà di 1 dietro,metà collo ,metà davanti di 1  pantalone, metà dietro di 1 pantalone  e così via a meno ché non sia un modello particolare ed asimmetrico,perché taglieremo il nostro telo mantenendolo doppio (le 2 falde dritte all'interno, le 2 rovesce all'esterno una appoggiata al tavolo di lavoro l'altra verso l'alto dove appoggeremo i pezzi  dei modelli).


Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel blog

abito luce

abito luce
raso e cristalli